Vivi la farmacia con Farmaliving!

Creme solari e pelle sensibile: cosa scegliere?

Creme solari e pelle sensibile: cosa scegliere?

Una protezione ottimale Ŕ decisiva per difendere la pelle sensibile dai raggi UV. Ecco i consigli di Farmaliving per non incappare in arrossamenti e eritemi

28/05/2021 16:42:00 | Farmaliving

Spesso pensiamo che per raggiungere un’abbronzatura perfetta sia preferibile utilizzare crema a bassa protezione. In realtà, soprattutto in caso di pelle sensibile, questa è una credenza totalmente errata. Ad esempio le pelli grasse, miste e con macchie non possono permettersi di utilizzare una protezione leggera, anche perché dall’eritema è molto facile passare a problemi più pericolosi. Ecco quindi i consigli di Farmaliving per difendere al meglio la propria epidermide dai raggi solari.

 

Pelle sensibile e sole: quando è un problema

Il calore e le radiazioni UV determinano sempre una vasodilatazione, che nel caso di pelle sensibile può rivelarsi anche molto dannosa. La conseguenza primaria infatti sono arrossamenti ed eritemi evidenti, dovuti ai capillari che, dilatandosi, diventano molto più visibili.  Dal color rosaceo si passa velocemente al rosso, con una forte sensazione di irritazione e dolore. Le scottature sulla pelle sensibile sono molto più pericolose rispetto a quello che succede per una pelle normale e possono rapidamente trasformarsi in patologie ben più gravi. Un’evenienza assolutamente da scongiurare.

 

Come difendere la pelle sensibile dai raggi UV

Le creme ad alta protezione sono assolutamente le più indicate per difendere la pelle sensibile dai raggi solari. Vediamo nel dettaglio i migliori prodotti consigliati da Farmaliving:

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...